top
logo
Mercoledì 19 dicembre 2018
s. Fausta

In primo piano

Novena ragazzi 2018

I testi della novena di Natale

da vivere in famiglia

Image result for novena natale bambini

Scarica il documento: novena2018

 
Pellegrinaggio parrocchiale

PARAY LE MONIAL – PARIGI – ISSOUDUN

Centenario dell’incoronazione di Nostra Signora del Sacro Cuore
24 – 28 aprile 2019

alt

apri in allegato il programma

Pellegrinaggio_aprile2019

 

Galleria fotografica

Articoli simili


Parrocchia San Giorgio - Como
Restauro Basilica PDF Stampa E-mail
Notizie - Per tutti
Scritto da autore   
Lunedì 10 Dicembre 2018 14:17

 

Sorpresa durante i restauri:

angeli ritrovati affrescati dai Recchi nel ’600

alt

Sotto il velo grigio delle pareti del transetto si nasconde un tesoro artistico opera della bottega dei fratelli Recchi. Sono affreschi del Seicento, otto angioletti di cui non si aveva prima alcuna documentazione o testimonianza. Un ritrovamento emozionante, come conferma lo storico dell’arte Alberto Rovi: «Delle bellezze della chiesa, realizzate dai fratelli Recchi, già sapevamo. Ma questa scoperta è sicuramente inedita».Dal mese di aprile la nostra Basilica è sottoposta a un lungo e paziente restauro, che restituirà l’antica bellezza anche delle opere dei Recchi già conosciute, come l’affresco nella vela centrale di San Giorgio che trafigge il drago, le decorazioni delle cappelle laterali...

Terminati i lavori nel presbiterio, abbiamo riscoperto le antiche cromie, le colonne in finto marmo, il Crocifisso sulla trave del presbiterio. Ma non sono mancate le sorprese, a cui si aggiungono ora queste otto figure di angeli nel transetto della chiesa: «Una scoperta fatta quasi casualmente - spiega ancora il professor Rovi - bagnando il muro e ripulendo gli strati di colore posti a fine ottocento e a inizio novecento, sono emersi i volti di questi angioletti che reggono dei simboli», che ancora però non sono stati “liberati” completamente dallo strato di vernice grigia che copriva la parete. La scoperta è stata immediatamente comunicata alla Soprintendenza delle Belle arti di Milano, che ha fin dall'inizio sostenuto, incoraggiato, guidato i lavori di restauro della Basilica.

 

Leggi tutto...
 
Nel segno di Maria PDF Stampa E-mail
Notizie - Per tutti
Scritto da Don Luigi   
Mercoledì 31 Ottobre 2018 13:47

altDomenica 7 ottobre abbiamo avuto la gioia di accogliere il nostro vescovo Oscar per la celebrazione dell’eucaristia delle ore 11.00, con la quale alla presenza dei ragazzi che partecipano alla catechesi parrocchiale e dei vari gruppi della nostra Comunità, nella cornice calda e luminosa del presbiterio della basilica rinnovata, ha preso avvio un nuovo anno pastorale.

Anche l’immagine di Nostra Signora pareva sorridere a quel “concorso di popolo” - si diceva un tempo - che si prepara in questi mesi a celebrare nel prossimo anno il primo centenario della sua incoronazione. Si andrà a riempire il calendario di appuntamenti ed eventi religiosi, culturali, sociali. Ma tutto questo resterà un inutile sfoggio del vestito della festa, se non ci aiuterà a prendere sempre maggiore consapevolezza del privilegio, a noi concesso, di ospitare nel Borgo Vico un santuario, una “casa di Maria”. Citando il papa Paolo VI, il vescovo Oscar concludeva la sua omelia ricordando come “non si può essere cristiani senza essere mariani”.

Cosa significa tutto questo? Maria non attira a sé i nostri sguardi, ma li indirizza al Cuore di suo Figlio. Dal costato trafitto del nostro Redentore sgorga, infatti, la sorgente di ogni gioia, pace, misericordia, riconciliazione. Lei ha avuto il privilegio di formare il cuore umano di Gesù e da maestra si è fatta, poi, prontamente sua discepola. Ed è stata questa la sua vera grandezza, la corona unica di gloria che brilla sul suo capo: nessuna creatura è beata come lei, perché nessuno come lei ha creduto con prontezza e generosità alla parola del Signore (cfr. Lc 1,45).

Leggi tutto...
 
Catechesi ragazzi PDF Stampa E-mail
Notizie - Per tutti
Scritto da Don Luigi   
Giovedì 20 Settembre 2018 00:00

altRiprende in queste settimane il cammino catechistico per i nostri ragazzi. "Esporsi" alla parola del Signore è una necessità e non un lusso! Per i più piccoli è previsto un itinerario particolare, segno della sollecitudine materna della Chiesa, ma per tutti - a partire dalle loro famiglie - è da tenere sempre aperto il cantiere del discepolato, cioé della gioia e del desiderio di stare con il Signore Gesù e vivere della sua vita. Il primo tratto distintivo del discepolo è l'ascolto! La fede nasce dall'ascolto della voce del Maestro. Ciascuno deve mettere in calendario anche il proprio momento di formazione settimanale scegliendo ciò che per lui è più adatto tra le attività promosse dalla comunità parrocchiale o dalla nostra Diocesi...

L'entusiasmo e la freschezza dei nostri fanciulli ci incoraggi sulla strada della ricerca della Verità!

In allegato  la scheda di iscrizione alla catechesi parrocchiale dei ragazzi con GIORNI e ORARI:

Modulo_iscrizione2018

 

E' utile sapere ...

Orari SS. Messe

Feriale: ore 18.00

(17.30 S. Rosario

18.30 Vespri)

Festive: sabato ore 18.00  (ore 17.00 a S. Salvatore)

domenica ore 09.00 11.00 18.00 (ore 10.00 a S. Salvatore)

  (17.00 canto dei Vespri presso la cappella delle Suore Giuseppine)

Sacramento della Riconciliazione

Tutti i giorni prima e dopo la celebrazione della S. Messa. Il sabato dalle 17.00 alle 18.00

Celebrazione del S. Battesimo

- domenica 28 ottobre

- domenica 13 gennaio 2019

- domenica 24 febbraio

- sabato 20 aprile

- domenica 2 giugno

Catechesi per i ragazzi

Venerdì alle ore 16.30

- II media 

Domenica alle ore 9.45

a S. Giorgio

per II-III-IV elem. e I media

a S. Salvatore

per V elementare

Catechesi per III media

sabato ore 19.00  (appuntamento quindicinale)

Catechesi per giovani

venerdì ore 18.45  (appuntamento quindicinale)

Catechesi per adulti

giovedì ore 18.30

Gruppi famiglia

Appuntamento mensile domenicale per uno scambio di esperienze in un cammino comunitario.

Laboratorio parrocchiale

Cucito e ricamo anche su ordinazione: in oratorio ogni mercoledì dalle 15 alle 18

Visita degli ammalati

L'Arciprete è disponibile ad incontrare almeno mensilmente gli infermi e gli anziani della comunità.

Segnalare il proprio nominativo.

 


bottom
top

Ultime notizie

I più letti


bottom

Powered by Joomla!. Designed by: Free Joomla Theme, what is dns dhcp. Valid XHTML and CSS.