top
logo
Venerdì 19 agosto 2022
s. Giovanni Eudes

In primo piano

Pellegrinaggio parrocchiale

TOUR DELL'UMBRIA

tra Luoghi dello Spirito,

Storia e Natura

dal 10 al 15 Ottobre 2022

Assisi in un weekend: cosa vedere in due giorni nel borgo umbro

Scarica il programma: Umbria_2022

Iscrizioni in Parrocchia

 
Newsletter

La nostra Comunità Pastorale ha ora anche un nuovo, moderno e veloce strumento di comunicazione delle diverse iniziative in programma:

alt

Per chi è interessato basta inviare una e-mail all’indirizzo info@sangiorgiocomo.it,

indicando nome, cognome e casella di posta elettronica a cui inviare la newsletter. 

 

Galleria fotografica

Articoli simili


Parrocchia San Giorgio - Como
Il senso cristiano delle vacanze e del riposo PDF Stampa E-mail
Notizie - Catechesi
Scritto da autore   
Sabato 02 Luglio 2022 09:21

altL’estate è un tempo di riposo in cui normalmente si rallentano o si abbandonano del tutto quelle attività che ci hanno accompagnato nel corso dell’intero anno. Il riposo spesso diventa sinonimo di ozio e di accidia. La nostra società ci ha abituato a seguire ritmi frenetici alternati a momenti di assoluto lassismo nei tempi di vacanza.

È proficuo domandarsi qual è il senso cristiano del riposo. Questa domanda, apparentemente banale e scontata, rivela la verità del nostro spirito.  Infatti, concepire il riposo come assenza totale di impegni, come rifiuto di pensare ai vari problemi della vita, è una maniera poco rilassante di concepire la pausa estiva. Anche se gli sforzi della propria professione vengono accantonati, restano gli impegni della vita familiare. La famiglia non va mai in vacanza: essere madre e padre è un mestiere che non conosce tramonto.

Del resto, Gesù, durante la sua vita terrena, non si prendeva periodi di vacanze dai suoi discepoli e nemmeno dalle persone che accorrevano a Lui per essere guarite o rincuorate.

Gli unici momenti di vero riposo per Gesù erano quelli della preghiera, dove trovava ristoro della propria anima nell’ascolto e nel dialogo con il Padre. Questo tempo che Lui dedicava alla preghiera costituiva per Gesù un attingere quella forza spirituale per essere sempre pronto al servizio del prossimo e poter così adempiere la sua missione affidatagli dal Padre.

Leggi tutto...
 
Grest 2022 PDF Stampa E-mail
Notizie - Gruppo Oratorio
Scritto da Administrator   
Venerdì 13 Maggio 2022 09:52

alt

Scarica il giornalino del grest:  St.George's_report22

Finalmente il cortile del nostro oratorio è tornato a riempirsi di ragazzi con il loro entusiasmo, il desiderio di divertirsi, la gioia di incontrarsi e conoscere nuovi amici… Ma quali sentimenti e passioni danno il ritmo ai battiti del loro cuore? Il tema del Grest, che ci ha accompagnato quest’anno, ci ha permesso anche di imparare un po’ di più l’alfabeto delle nostre emozioni. Ci sono esperienze nella vita, che ci possono turbare e bloccare, come è stato il caso della pandemia. Spesso ci sentiamo impotenti all’irrompere delle pulsioni interiori, sia nei momenti dell’entusiasmo sia nell’ora della prova. Anche il corpo sembra non riuscire a resiste: qualcosa esplode dal centro delpetto...

Uno scarpone, un paio di occhiali, un microfono, un cerchio sono stati i simboli durante il momento di preghiera all’inizio di ogni giornata per ricordarci come quel cammino che si apriva davanti a noi, attraverso gli sguardi, la voce e l’abbraccio, poteva diventare una vera e propria scuola per passare da un batticuore che non conosciamo a un batticuore che è nostro e che portiamo agli altri e al mondo. Voglia di camminare insieme, occhi puntati in altro e davanti a sé e non al proprio ombelico, parole che raccontano di sé e fanno crescere nella reciproca fiducia, braccia aperte e non conserte… così affidiamo a Dio il nostro Batticuore e possiamo gustare quanto è bello gustare la sua amicizia e sentirci sempre al sicuro all’ombra delle sue ali.

don Luigi

 
Conferenza San Vincenzo PDF Stampa E-mail
Notizie - Per tutti
Scritto da autore   
Sabato 22 Maggio 2021 00:00

«I poveri li avete sempre con voi» 

(Mc 14,7)

alt

 

Nel messaggio per la Giornata mondiale dei poveri 2021 papa Francesco lancia un forte appello ai cristiani e ai governi di tutto il mondo a intervenire con urgenza.

“Gesù - si legge nel documento - non solo sta dalla parte dei poveri, ma condivide con loro la stessa sorte”. I poveri non sono persone “esterne” alla comunità, “ma fratelli e sorelle con cui condividere la sofferenza, per alleviare il loro disagio e l’emargina-zione, perché venga loro restituita la dignità perduta e assicurata l’inclusione sociale necessaria”.

Il Papa indica nei poveri una via. “I credenti, quando vogliono vedere di persona Gesù e toccarlo con mano, sanno dove rivolgersi: i poveri sono sacramento di Cristo, rappresentano la sua persona e rinviano a Lui”.

Per chi volesse contribuire con un'offerta a sostenere le spese delle famiglie più bisognose della nostra Comunità, può anche effettuare un bonifico sul conto corrente bancario: IT97Y0521610900000000014092  intestato a Associazione Società di San Vincenzo de Paoli - Parrocchia S.Giorgio

 

 

E' utile sapere ...

Orari SS. Messe

Feriale: ore 18.00

(17.30 S. Rosario

18.30 Vespri)

Festive: sabato ore 18.00  (ore 17.00 a S. Salvatore)

domenica ore 09.00 11.00 18.00 (ore 10.00 a S. Salvatore)

Sacramento della Riconciliazione

Tutti i giorni prima e dopo la celebrazione della S. Messa.

Celebrazione del S. Battesimo

In questo periodo di Covid-19 i genitori possono concordare con il Parroco la data più opportuna

Catechesi per i ragazzi

Venerdì pomeriggio

- I e II media 

Domenica alle ore 9.45

per II-III-IV-V elementare

Catechesi per III media

venerdì ore 15.00

Catechesi per giovani

venerdì ore 18.45  (appuntamento quindicinale)

Catechesi per adulti

giovedì ore 18.30

Gruppi famiglia

Appuntamento mensile domenicale per uno scambio di esperienze in un cammino comunitario.

Laboratorio parrocchiale

Cucito e ricamo anche su ordinazione: in oratorio ogni mercoledì dalle 15 alle 18

Visita degli ammalati

L'Arciprete è disponibile ad incontrare almeno mensilmente gli infermi e gli anziani della comunità.

Segnalare il proprio nominativo.

 


bottom
top

Ultime notizie

I più letti


bottom

Powered by Joomla!. Designed by: Free Joomla Theme, what is dns dhcp. Valid XHTML and CSS.