top
logo
Lunedì 21 settembre 2020
s. Matteo

In primo piano

Gita Napoli 2021

alt

Gita parrocchiale

POSTICIPATA

con medesimo programma

a fine aprile 2021

Napoli, Pompei e Costiera Amalfitana

Programma, quota, iscrizioni:

Programma-gita 

Galleria fotografica


Un Natale “consapevole” ? ... PDF Stampa E-mail
Viva Voce - Viva Voce
Scritto da Il gruppo famiglie   
Giovedì 31 Dicembre 2009 19:49

Nonostante la crisi che ha investito il mondo occidentale nel corso del 2009, crisi che non ha risparmiato certo il nostro Paese ed il nostro territorio, l’avvicinarsi del S. Natale significa principalmente vetrine addobbate, sfavillio di luci, pubblicità di prodotti da acquistare e offerte varie, insomma le solite cose di sempre; la principale preoccupazione è di fare in modo che le famiglie continuino a comprare e a consumare.

Sta a noi non diventare troppo permeabili a questa filosofia mercantilistica e porci nella condizione di vivere l’Avvento come tempo di “vigile attesa, di gioiosa speranza e di preghiera” per preparare il nostro cuore ad accogliere Gesù.

Ispirandoci ai valori in cui crediamo, alla missione e agli obiettivi che ci siamo posti, come gruppo famiglie abbiamo ritenuto opportuno vivere questo periodo di attesa aprendoci verso la comunità, verso il prossimo e ponendo l’accento sulla solidarietà e sul dono, partecipando attivamente ad alcune iniziative della San Vincenzo, oltre a prendere parte, nella giornata di sabato 28 novembre, alla “colletta alimentare”. In questo modo abbiamo coinvolto anche i nostri figli, almeno i più grandicelli, per far comprendere loro come è bello e gratificante donare un po’ del proprio tempo agli altri; abbiamo voluto mettere in luce i cosiddetti “beni intangibili” che non possono essere commercializzati, come un sorriso, una carezza, un abbraccio e tutto ciò che riguarda il mondo delle relazioni, che ci legano sia con chi ci sta accanto tutti i giorni -e magari non ce ne accorgiamo nemmeno-, presi dalla frenesia e dalla quotidianità, sia con quel prossimo che incrociamo sul nostro cammino, sia con il Signore Gesù che ogni anno nasce in mezzo a noi nella rappresentazione del Presepe.

Apriamo il nostro cuore a questo Bambino; diamogli come dono la cosa più preziosa che possediamo, il nostro tempo.

Parliamo della sua nascita nelle nostre conversazioni quotidiane, con le persone che ci circondano.

È giusto parlare in famiglia di questa crisi economica che ha risvegliato in noi una certa insicurezza, ma che il nostro agire doni agli altri la speranza e la gioia della venuta del Figlio di Dio. Come famiglia, presi dallo studio, dal lavoro, dalla gestione quotidiana della cura della casa, troveremo insieme il modo di donare gratuitamente ed imparare l’umiltà del ricevere.

Il gruppo famiglie

precedente | indice | successivo

 

E' utile sapere ...

Orari SS. Messe

Feriale: ore 18.00

(17.30 S. Rosario

18.30 Vespri)

Festive: sabato ore 18.00  (ore 17.00 a S. Salvatore)

domenica ore 09.00 11.00 18.00 (ore 10.00 a S. Salvatore)

Sacramento della Riconciliazione

Tutti i giorni prima e dopo la celebrazione della S. Messa.

Celebrazione del S. Battesimo

In questo periodo di Covid-19 i genitori possono concordare con il Parroco la data più opportuna

Catechesi per i ragazzi

Venerdì pomeriggio

- I e II media 

Domenica alle ore 9.45

per II-III-IV-V elementare

Catechesi per III media

sabato ore 19.00  (appuntamento quindicinale)

Catechesi per giovani

venerdì ore 18.45  (appuntamento quindicinale)

Catechesi per adulti

giovedì ore 18.30

Gruppi famiglia

Appuntamento mensile domenicale per uno scambio di esperienze in un cammino comunitario.

Laboratorio parrocchiale

Cucito e ricamo anche su ordinazione: in oratorio ogni mercoledì dalle 15 alle 18

Visita degli ammalati

L'Arciprete è disponibile ad incontrare almeno mensilmente gli infermi e gli anziani della comunità.

Segnalare il proprio nominativo.

 


bottom
top

Ultime notizie

I più letti


bottom

Powered by Joomla!. Designed by: Free Joomla Theme, what is dns dhcp. Valid XHTML and CSS.