Chi siamo Stampa
Notizie - Per tutti
Scritto da Administrator   
Domenica 08 Marzo 2009 20:14

La Parrocchia san Giorgio in Como si estende a lato della città murata lungo l’antica strada “regina” e la sua storia è strettamente intrecciata alle vicende del Borgo Vico, storico quartiere fortificato di Como.

Attualmente la comunità parrocchiale è composta da 2843 abitanti.

Gioiello artistico è la sua basilica, dedicata al santo “megalomartire” Giorgio, di cui si conservano le insigni reliquie, ed eretta santuario di Nostra Signora del S. Cuore nel XIX secolo.

Un documento del 1190 parla di un “Presbiter Albericus officialis eccl. S. Georgii”; nel 1237 si parla di un “Capitulum cum tribus canonicis”. Al Parroco “ab immemorabili” è riconosciuto il titolo di Arciprete.

Dell’antica chiesa romanica a tre navate restano parte delle absidi con affreschi del 1081 (parzialmente restaurati nel 1994), ora esposti presso la civica pinacoteca di Como. Ricostruita in forme barocche nel sec. XVII (affreschi dei Fratelli Recchi, facciata di Agostino Silva) fu consacrata dal vescovo Mugiasca il 25 giugno 1775. Di nuovo venne restaurata dopo la sua erezione a santuario mariano nel 1876.

Basilica Romana Minore dal 1941 ed elevata dal Capitolo Vaticano al titolo “sub umbra Petri” nel 2007