Bassorilievo dell'urna di Sant'Eutichio Stampa
Storia e arte - Storia e arte
Scritto da Massimiliano   
Sabato 21 Marzo 2009 11:00

cm. 195,5 x 58,5

Questa lastra in sasso di Saltrio, divisa in tre formelle, costituiva una dei rivestimenti esterni del sarcofago di Sant’Eutichio, nel presibiterio dell’antica chiesa. Fu scolpita probabilmente nel secolo XIV. Oggi si trova murata nell’abside sotterranea, ma è riprodotta in cemento sulla parete della navata sinistra. Nella prima formella una scena del funerale di Sant’Eutichio: i buoi guidati da un angelo conducono il corpo del Santo al luogo della sepoltura. Al centro una Crocifissione con Maria e Giovanni. Sulla destra: San Giorgio uccide il drago e libera la fanciulla.

 



precedente | indice | successivo